HOME > GRUPPO DI LAVORO > CALENDARIO RIUNIONI >
VERBALE COMITATO TECNICO 27 aprile 2004

Luogo:
Comune di Pozzolengo

Ordine del giorno:

1. approvazione del verbale della riunione precedente;
2. dati provinciali;
3. pianificazione comunale;
4. sistema informativo leggero;
5. percorso del piano per il turismo sostenibile;
6. partecipazione: organizzazione e contenuti;
7. varie ed eventuali.

Esiti della riunione:

1. Il verbale viene approvato all’unanimità.

2. A causa dell’assenza del responsabile, l’avanzamento della ricerca dei dati a livello provinciale non viene discusso.

3. Vengono discussi con Fila alcuni punti rimasti in sospeso per quanto riguarda la pianificazione di Sirmione e viene brevemente discusso lo stato dei piani a Padenghe con Cecchin.

4. Lo staff del Centro Ambiente illustra lo stato di avanzamento del sistema informativo leggero mostrando il suo funzionamento su Internet, in un sito riservato.

Osservazioni di Fila:

Osservazioni di Bezante:

5. Lo staff del Centro Ambiente illustra lo strumento “percorso del piano” su Internet, sempre facendo riferimento a un accesso riservato. Richiede inoltre ai presenti di leggere attentamente i testi inseriti, in modo da poter segnalare eventuali modifiche e miglioramenti prima della messa online dello strumento, prevista la settimana seguente la riunione.

Lo staff del Centro Ambiente illustra il documento di Analisi SWOT (punti di forza, punti di debolezza, opportunità e minacce) redatto per i tre Comuni SFIDA. Non si entra nel merito dei contenuti, si richiede una attenta lettura da parte dei tecnici comunali, che certamente conoscono in modo più approfondito il territorio e le problematiche che lo caratterizzano.

6. Lo staff del Centro Ambiente illustra un primo elenco di soggetti da contattare durante le riunioni sul territorio previste per la settimana del 17-20 maggio a Sirmione, accompagnato dal messaggio d’invito che intenderebbe spedire loro. Vengono segnalati alcuni nominativi di soggetti e associazioni che pare utile invitare. Si discute infine delle modalità con cui contattare i soggetti individuati, decidendo che Fila si occuperà di contattarli telefonicamente, e in seguito il Centro Ambiente invierà comunicazioni via email o via fax, tramite le quali, con un certo anticipo, si faranno pervenire i materiali di discussione (eventualmente, in alcuni casi Fila potrà consegnare il materiale a mano).

8. Cecchin, Bezante, Righetti e Fila si rendono disponibili a testare le funzionalità e validare i contenuti del sistema informativo leggero e a correggere e integrare le analisi SWOT che riceveranno nelle prossime settimane, in vista degli incontri sul territorio.

La prossima riunione si terrà in giugno, dopo la serie di incontri sul territorio.