schema generale\azioni e alternative\parcheggi - caratteristiche azioni

Indice

1. Com'è organizzato attualmente il sistema dei parcheggi?
2. Su quali ipotesi si basano le decisioni prese nelle alternative?
3. Come sono caratterizzate le singole azioni?

 

 

Caratteristiche delle azioni

 

Diverse alternative di piano prevedono la dismissione di una parte della capacità di sosta disponibile lungo la penisola e la realizzazione di nuovi parcheggi esterni alla penisola. In questi casi è previsto il riutilizzo delle aree liberate come aree a verde attrezzato o comunque ad uso della comunità.

Nelle alternative varia, in funzione del sistema di mobilità progettato:

  • la localizzazione dei parcheggi
  • la loro modalità costruttiva (a raso, in sotterraneo, temporaneo a prato)
  • la loro capacità, ovvero il numero di posti auto che devono essere realizzati

Le localizzazioni proposte sono state individuate grazie alla partecipazione della cittadinanza e dell'amministrazione, all'analisi di precedenti proposte, e al supporto di esperti. In particolare per le localizzazioni esterne alla penisola si è fatto riferimento alla bozza di Piano Urbano del Traffico del Comune di Sirmione presentata nel 2002.